Sampdoria, Regini: «Finalmente si ricomincia»

© foto www.imagephotoagency.it

Primi test atletici per alcuni giocatori blucerchiati

«Non vedo l’ora di giocare in Europa». Vasco Regini non sta più nella pelle: intervistato dai microfoni di Sky Sport 24, il difensore della Sampdoria ha parlato della nuova stagione, alle porte: «Per me sarà un’esperienza nuova e bellissima. Fare le coppe è motivo di orgoglio e prestigio. Sono già carico, vogliamo andare più avanti possibile. Non ancora avuto modo di conoscere il mister – dice il numero 19 doriano -, ma avrò modo di farlo nei prossimi giorni. Le vacanze sono finite, finalmente si torna in campo».

VISITE MEDICHE  – Tra oggi e domani si esauriranno i controlli pre-campionato per la Sampdoria: esclusi gli impegnati in Coppa America (quindi soltanto Muriel, dato che Romero non rientrerà a Genova al termine della competizione americana), tutti gli altri giocatori si sottoporranno alle visite mediche, prima della partenza per Ponte di Legno (prevista per il 30 giugno prossimo). Stamattina si sono presentati  Angelo Palombo, Andrea Tozzo, Djamel Mesbah, Vasco Regini, Pawel Wszolek ed Edoardo Oneto, accompagnati dal medico sociale Amedeo Baldari, per le prime visite.