Santos, Neymar: “Non serve andare all’estero per migliorare”

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

SANTOS NEYMAR CALCIOMERCATONeymar, attaccante del Santos, ha ribadito le proprie intenzioni di non aver fretta di lasciare il Peixe nonostante le tante offerte arrivate dai migliori club europei come Barcellona e, ultimamente, anche dal Bayern Monaco, che l’anno prossimo sarà guidato da  Pep Guardiola: “Devo ancora crescere e non so se rinnoverò il mio contratto. Prima di decidere dovrò parlare con la mia famiglia. Posso crescere anche restano in Brasile, infatti mi sento ogni anno sempre più forte. Non è necessario emigrare per rinforzarsi. Nazionale? Osservando la classifica non sembriamo tra i più forti al mondo, ma stiamo lavorando duramente per tornare all’onore che ci compete. Ci sono stati cambiamenti radicali e dobbiamo riassestarci. Scolari? Sono contento che sia stato scelto lui come nuovo commissario tecnico, è una bravissima persona“.