Sassuolo, a Cagliari due punti persi ma un Boga guadagnato

Iscriviti
Boga
© foto www.imagephotoagency.it

Il Sassuolo ha pareggiato in casa del Cagliari, pareggiando nel recupero con Boga. Ma i rimpianti sono tanti

Il Sassuolo è uscito dalla sfida in casa del Cagliari con un punto. Per come si era messa la partita, in molti storceranno forse il naso guardando il nostro titolo, si può parlare di un punto guadagnato per i neroverdi ma andando a guardare più nel dettaglio la sfida di ieri della Sardegna Arena, andando ad analizzare il match, l’andamento della partita, le occasioni create da una parte e dall’altra, partendo anche dalla situazione in classifica e dal momento delle due squadre, si può parlare di due punti persi per la formazione neroverde. Il bicchiere dunque è mezzo vuoto. Il Sassuolo avrebbe potuto sfruttare il passo falso di Atalanta, Hellas Verona e Sampdoria per allungare e per avvicinarsi maggiormente alla zona Europa. Il Cagliari arrivava da 6 sconfitte consecutive, ha lottato ma il Sassuolo non è riuscito a sfruttare a suo favore il momento negativo dei sardi.

Pari a Cagliari ma per il Sassuolo si è rivisto il vero Boga

Il Sassuolo ha avuto le migliori occasioni, ha lasciato poco al Cagliari (Consigli praticamente inoperoso, palo di Nainggolan) con Cragno che è stato il migliore in campo. I motivi per sorridere però ci sono, ad esempio il bell’assist di Brian Oddei, classe 2002, decisivo nel finale. E il gol di Jeremie Boga, seconda rete nel 2021 per lui dopo quella al Genoa, tornato titolare dopo 3 gare tra panchine e infortuni. Per dirla alla De Zerbi «Jeremie è un giocatore che sposta» e per il Sassuolo è determinante. I suoi 3 gol sono valsi 4 punti sin qui (con il Genoa aveva trovato la rete del momentaneo 1-0) e i suoi dribbling e le sue giocate possono valere molto di più. Boga è determinante per gli equilibri e per il gioco offensivo del Sassuolo. In questa stagione ha faticato a tenere i ritmi della scorsa stagione, complici le voci di mercato, il Covid, i problemi fisici, ma quello visto ieri a Cagliari è un Boga ritrovato. E per questo il Sassuolo sorride