Serie A: Genoa – Cagliari, formazioni ufficiali

© foto www.imagephotoagency.it

Niang e non Borriello, le risposte di Zeman alla ricerca disperata di punti

Il Genoa – che ha una partita in meno da recuperare contro il Parma – cerca i tre punti per rilanciarsi in chiave qualificazione alla prossima Europa League, con il sesto posto attualmente lontano nove punti ma potenzialmente sei, il Cagliari ad oggi penultimo ha invece disperato bisogno di una vittoria per ridurre il gap che lo separa dall’Atalanta quartultima forza del campionato: questi gli elementi essenziali di Genoa-Cagliari, sfida che – insieme a Parma-Juventus – aprirà il programma del trentesimo turno di Serie A 2014-15. Le scelte: Lamanna sostituirà ancora l’infortunato Perin, Bertolacci al rientro rileverà l’indisponibile Tino Costa. In avanti Niang al centro dell’attacco da riferimento offensivo dell’intera squadra. Capitolo Cagliari: Ceppitelli con Rossettini al centro della difesa, Dessena e non Joao Pedro in mediana, il proverbiale tridente zemaniano sarà composto da Farias, Sau e M’Poku.

Genoa (3-4-3): Lamanna; Roncaglia, Burdisso De Maio; Edenilson, Rincon, Bertolacci, Marchese; Iago Falque, Niang, Perotti. In panchina: Sommariva, Izzo, Prisco, Tambè, Kucka, Mandragora, Bergdich, Laxalt, Lestienne, Borriello, Pavoletti. Allenatore: Gian Piero Gasperini

Cagliari (4-3-3): Brkic; Balzano, Ceppitelli, Rossettini, Avelar; Dessena, Crisetig, Ekdal; Farias, Sau, M’Poku. In panchina: Colombi, Cragno, Gonzalez, Murru, Capuano, Conti, Husbauer, Barella, Joao Pedro, Cop, Longo. Allenatore: Zdenek Zeman