Serie A, i numeri speciali di Napoli e Roma alle spalle della Juve capolista

koulibaly higuain juventus-napoli
© foto www.imagephotoagency.it

Volata finale in Serie A: a due giornate dalla fine, i grandi numeri di Roma e Napoli, rispettivamente a quattro e cinque punti di distanza dalla capolista Juventus

Dietro la Juventus, Roma e Napoli protagoniste assolute di questa Serie A. Giallorossi e azzurri, rispettivamente a 81 e 80 punti in classifica alle spalle della squadra di Allegri (85), sono ancora matematicamente in corsa per lo Scudetto a due giornate dal termine del campionato. Alcuni numeri relativi alla stagione in corso sono dimostrazione della grande forza delle squadre allenate da Spalletti e Sarri; gli azzurri sono la squadra ad aver subito meno sconfitte nell’attuale Serie A: quattro insuccessi contro i 5 della Juve e i 7 della Roma. Inoltre, fino alla stagione scorsa, non era mai accaduto che la terza classificata raggiungesse 80 punti alla fine del campionato, risultato già raggiunto dalla squadra di Sarri con due turni ancora da giocare. Il punto di forza delle antagoniste della Juventus è poi rappresentato dagli attacchi: Napoli ‘primo’ in campionato con 86 reti realizzate, 82 quelle della Roma, 72 quelle dei bianconeri. Una curiosità poi i dati relativi alle partite stagionali giocate a San Siro dalle prime tre in classifica: punteggio pieno per giallorossi (3-1 all’Inter, 4-1 al Milan) e azzurri (2-1 al Milan, 1-0 contro l’Inter); due sconfitte su due per la compagine di Allegri, per 2-1 contro l’Inter e 1-0 in casa Milan. Numeri importanti per un campionato che non è ancora finito.