Connettiti con noi

Genoa News

Spezia Genoa 1-1: beffa per Thiago Motta, Criscito e Sirigu salvano Balla

Pubblicato

su

risultati e classifica serie a

Allo stadio Picco, il match valido per la 10ª giornata di Serie A 2021/2022 tra Spezia e Genoa: sintesi, tabellino, risultato, moviola e cronaca live

Allo stadio “Picco”, Spezia e Genoa si sono affrontate nel match valido per la 10ª giornata della Serie A 2021/22. Primo tempo soporifero, bel secondo tempo. Grande Spezia, avanti con l’autogol di Sirigu (su tiro di Colley, che ha cambiato la gara). Poi almeno tre occasioni sbagliate dai padroni di casa e nel finale il pari, su rigore, di Mimmo Criscito.


Sintesi Spezia Genoa 1-1 MOVIOLA

13′ Occasione Salcedo – Gran controllo di Gyasi su un lancio di Bastoni. Palla a Salcedo che controlla e calcia dal limite dell’area: tiro forte ma che non impensierisce Sirigu.

17′ Potenziale occasione Nzola – Rinvio sbagliato di Criscito che finisce sui piedi di Nzola. L’attaccante dello Spezia prova a gestire dalla destra ma non trova compagni e alla fine perde palla.

21′ Occasione Gyasi – Lo Spezia ruba palla in avanti, poi una carambola favorisce Gyasi che va alla conclusione da posizione defilata, trovando un angolo. Nulla di fatto dal corner.

28′ Occasione Ekuban – Il Genoa si affaccia dalle parti di Provedel con un tiro di Ekuban: conclusione potente ma che non finisce nello specchio della porta.

35′ Gara bloccata – Pochissime emozioni sin qui. Possesso in favore dello Spezia, ma pochi spazi per gli spezzini.

38′ Occasione Bastoni – Calcio di punizione laterale ribattuto dalla difesa del Genoa, palla a Bastoni che non ci pensa due volte e calcia col destro: palla alta.

40′ Chance Destro – Si fa vedere per la prima volta l’attaccante rossoblù: entra in area, salta un avversario, ma non il secondo.

45′ Tiro Destro – Velo di Destro per Ekuban che punta due avversari ed entra in area. Palla a rimorchio per Destro che controlla e calcia dalla lunetta dell’area di rigore ma spara fuori. Conclusione completamente sballata dal centravanti, più bravo in area che fuori, come dicono i numeri.

50′ Occasione Destro – Azione confusa del Genoa, la palla arriva a Destro che calcia di prima intenzione dal limite dell’area, si immola Hristov salvando lo Spezia.

58′ Palo di Gyasi – Il numero 11 dialoga con Nzola e calcia col mancino in diagonale: palla sul palo! Spezia a un passo dal vantaggio.

64′ Clamorosa occasione di Gyasi – Bella combinazione dello Spezia sulla destra. Colley mette al centro per Gyasi che a porta praticamente sguarnita, a due metri dalla porta, calcia alto!

66′ Gol Spezia – Calcio di punizione dai 20 metri di Salcedo: palla ribattuta dalla barriera. Colley si avventa sul pallone e tira un missile terra-area che si infrange sul palo, palla che rimbalza sulla schiena di Sirigu e va in porta.

74′ Occasione Caicedo – Risponde il Genoa con un colpo di testa di Caicedo: palla alta ma non troppo lontana dallo specchio.

77′ Occasione Nzola – A tu per tu con Sirigu, l’attaccante spezzino apre l’interno sinistro per cercare il palo più lontano ma Sirigu, con un grande intervento, tiene a galla il Genoa.

82′ Occasione Colley – Grandissima giocata su Vasquez, palla da una parte e corpo dall’altro. Poi destro violento ma palla alta. Grandissima giocata, meno la conclusione.

84′ Occasione Nzola – Scatenato Colley che salta secco un avversario a metà campo, arriva al limite dell’area e serve Nzola. Destro dall’interno dell’area e ancora intervento decisivo di Sirigu.

85′ Pari Criscito – Gol sbagliato, rigore e gol subito. Destro per Caicedo che entra in area, fa la finta e disorienta Provedel che poi lo stende. Per Sozza è giallo per il portiere e rigore. Dal dischetto Mimmo Criscito spiazza il portiere dei padroni di casa e fa 1-1.

88′ Tiro Destro – Gran botta da oltre 25 metri di Destro: tiro improvviso e potente ma centrale, blocca Provedel in presa plastica.

91′ Occasione Nzola – Cross di Ferrer e colpo di testa del centravanti: palla alta.


Migliore in campo: Sirigu PAGELLE


Spezia Genoa 1-1: risultato e tabellino

MARCATORI: 66′ aut. Sirigu (S); 86′ rig. Criscito (G)

SPEZIA (4-2-3-1): Provedel; Ferrer, Hristov, Nikolau, Bastoni; Kovalenko, Maggiore; Strelec (59′ Colley), Salcedo (77′ Antiste), Gyasi; Nzola. A disposizione Zoet, Zovko, Manaj, Verde, Podgoreanu, Amian, Bertola. Allenatore Thiago Motta

GENOA (4-3-3): Sirigu; Cambiaso (46′ Biraschi), Vasquez, Masiello, Criscito; Behrami (62′ Caicedo), Badelj (74′ Galdames), Rovella; Ekuban (46′ Sturaro), Destro, Kallon (71′ Pandev). A disposizione Semper, Marchetti, Sabelli, Melegoni, Ghiglione, Portanova, Toure. Allenatore Ballardini

ARBITRO: Simone Sozza di Seregno

NOTE: AMMONITI: Bastoni, Provedel (S); Biraschi, Kallon, Caicedo, Masiello (G)