Connettiti con noi

Serie A

Tardelli: «Se non ripartiremo ci saranno grosse perdite per tanti»

Redazione CalcioNews24

Pubblicato

su

tardelli

Marco Tardelli ha parlato ai microfoni di Tuttomercatoweb della ripresa della Serie A e dell’assegnazione dello scudetto

Marco Tardelli, ex giocatore della Juventus, è intervenuto ai microfoni di TMW. Ecco le sue parole sulla ripresa della Serie A.

SCUDETTO – «Per me lo scudetto va sempre assegnato in campo, anche se altrove, tra difficoltà abissali, sono state fatte scelte diverse. Io credo invece si possa trovare il sistema, rivedere molte altre idee tutte da cavalcare, l’importante è che sia unità di intenti. Riprendere però sarà difficile, al massimo solo appunto la Serie A lo farà, i protocolli sanitari sono molto onerosi».

RIPRESA SERIE A – «Probabilmente il ministro Spadafora avverte anche delle pressioni per quello che succede all’estero, dove ci sono ripartenze già pianificate: in tal senso la Germania sta dando una grossa spinta. Ma sia chiara una cosa: i rischi ci sono e saranno spazzati via solo dal vaccino, per il quale servirà molto tempo, ma se non ripartiremo, ci saranno grosse perdite per tanti».

Advertisement