Torino, Cairo: ?Grande reazione. Mercato..?

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

INTER TORINO CAIRO – Al termine della partita contro l’Inter la soddisfazione di Urbano Cairo è stata evidente: “Avremmo potuto espugnare San Siro, ci siamo andati vicini nonostante la partita non si fosse messa subito bene. La squadra ha avuto una reazione di grande orgoglio, ha giocato bene e completato la rimonta. Anche dopo il pareggio di Cambiasso la squadra è rimasta unita, cercando fino alla fine la vittoria. Sono contento anche del pareggio, ma soprattutto della reazione”, ha dichiarato in zona mista il presidente del Torino, che poi ha parlato di calciomercato e della coppia d’attacco Barreto-Meggiorini: “Jonathas? Potrebbe essere il rinforzo giusto vista la partenza di Sansone, ma non dimentichiamoci di Diop. Il nostro obiettivo è inserire qualche giovane di prospettiva, come ad esempio Dolly Menga. Barreto-Meggiorini? Il campo ha dato ragione all’allenatore, era giusto confermarli per quanto visto a Pescara. Bianchi? E’ il nostro capitano, avrà modo di dimostrare il suo valore. Rinnovo? Presto ci incontreremo per valutare se ci può essere un’intesa, che dovrà arrivare tenendo conto della crisi economica e del tetto che abbiamo fissato per il monte ingaggi”.