Connettiti con noi

Lazio News

Torino Lazio 3-4: cronaca e tabellino

Pubblicato

su

Allo stadio “Grande Torino”, la 6ª giornata di Serie A 2020/21 tra Torino e Lazio: sintesi, tabellino, risultato, moviola e cronaca live

Incredibile partita tra Torino e Lazio. 7 gol e tantissime emozioni: apre le marcature il primo gol di Pereira, arriva il pareggio di Bremer e poco dopo la marcatura su rigore di Belotti. Nel secondo tempo Savic pareggia su punizione e sembra che il 2-2 sia il risultato finale ma Lukic riporta in vantaggio i granata a pochi minuti dalla fine prima della rimonta biancoceleste condotta da Immobile e Caicedo


Sintesi Torino Lazio 3-4 MOVIOLA

95′ GOL DELLA LAZIO – Incredibile gol della Lazio. Cross dalla trequarti, palla che rimane lì e il più veloce ad avventarsi è Caicedo che con un guizzo la mette dentro e buca Sirigu

93′ GOL LAZIO – Immobile pareggia su calcio di rigore

90′ RIGORE PER LA LAZIO – Azione confusa in area di rigore con la palla che schizza sulla mano di Nkoulou. Dopo un on field review l’arbitro assegna il calcio di rigore ai biancocelesti

88′ GOL DEL TORINO – Lukic scippa la palla ad un ingenuo Hoedt salta Reina e deposita la palla in porta. Toro incredibilmente in vantaggio

85′ Proteste di Immobile – Immobile servito in profondità, sfida in velocità con Bremer che lo spinge, Immobile finisce giù ma l’arbitro lascia proseguire

76′ Infortunio Belotti – Esce il capitano granata per infortunio al ginocchio, dentro Bonazzoli

74′ Fase bloccata del match – Torino molto compatto in questa fase, Lazio alla ricerca dello spazio giusto per infilare i granata.

59′ Miracolo di Vojvoda – Azione insistita della Lazio, Akpa Akpro in piena area riesce ad agganciare ed incrociare il tiro ma sulla linea Vojvoda intercetta la conclusione

52′ Palo di Verdi – Belotti riceve in profondità, arriva sul fondo e scarica dentro proprio verso Verdi che a due passi dalla porta conclude ma trova il palo pieno

48′ GOL DELLA LAZIO – Milinkovic-Savic calcia la punizione conquistata da Correa col destro, conclusione sul palo del portiere con Sirigu che non riesce ad intervenire

46′ Inizia la ripresa – si gioca

45′ Chance per Belotti – Lancio da dietro per l’attaccante del Torino che controlla, entra in area e col mancino calcia da posizione defilata, palla fuori

31′ Tiro di Pereira – Da fuori si avventa su un pallone vagante, calcia di prima ma spedisce il pallone fuori.

23′ GOL DEL TORINO – Belotti realizza il calcio di rigore battendo Reina

22′ CALCIO DI RIGORE PER IL TORINO – Belotti entra in area prova a liberarsi per il tiro ma viene toccato da dietro da Pereira, Chiffi indica il dischetto

19′ GOL DEL TORINO – Calcio d’angolo dalla sinistra e Bremer che indisturbato colpisce in tuffo di testa e pareggia i conti

18′ Chance per Linetty – Linetty si infila in area per vie centrali, sguscia tra due avversari e calcia a tu per tu con Reina! Lo spagnolo para di piede, calcio d’angolo!

14′ GOL DELLA LAZIO – Muriqi raccoglie un lancio lungo e scarica la palla verso il centro con Patric che quasi di controbalzo ripropone al centro proprio su Pereira che lasciato solo dalla difesa colpisce e batte Sirigu

10′ Calcio di punizione di Verdi – Ci prova l’ex Bologna da calcio di punizione dai 30 metri ma la palla non si abbassa in tempo e non inquadra lo specchio della porta

8′ Calcio d’angolo per il Toro – Verdi scodella dentro dalla bandierina, un paio di rimpalli e la difesa della Lazio allontana la minaccia

2′ Tiro di Meite – Ci prova il centrocampista del Torino da fuori area, palla che termina di poco a lato alla desta di Reina

Fischio d’inizio – si gioca


Migliore in campo: al termine del primo tempo Belotti PAGELLE


Torino Lazio 3-4: risultato e tabellino

RETE: 14′ Pereira, 19′ Bremer, 24′ Belotti rig; 48′ Milinkovic-Savic, 88′ Lukic, 93′ Immobile rig,, 95′ Caicedo

TORINO (4-3-1-2) – Sirigu; Vojvoda (69′ Singo), Bremer, Lyanco, Rodriguez; Meité, Rincon, Ansaldi; Lukic; Verdi (69′ N’Koulou), Belotti (76′ Bonazzoli). A disposizione: Milinkovic-Savic V., Rosati, Izzo, Murru, Buongiorno, Segre, Linetty, Gojak, Edera. Allenatore: Giampaolo

LAZIO (3-5-2-) – Reina; Ramos, Hoedt, Acerbi; Patric, Sergej, Parolo (45′ Akpa Akpro), Pereira (45′ Lucas Leiva), Fares (80′ Cataldi); Correa (72′ Caicedo), Muriqi (57′ Immobile). A disposizione: Strakosha, Alia, Franco,  Armini, Ndrecka, Novella, Marusic, Moro. Allenatore Inzaghi

ARBITRO: Chiffi

AMMONITI: Pereira, Hoedt, Immobile, Rincon, Nkoulou