Tottenham, la sfida di Pochettino in questa Premier League

Pochettino Tottenham
© foto www.imagephotoagency.it

Il Tottenham si è rinforzato parecchio nell’ultima sessione di mercato. Pochettino deve far compiere un salto di qualità alla squadra

Dopo l’ultima stagione, senza nuovi innesti, in quest’ultima sessione di mercato il Tottenham di Pochettino si è rinforzato pesantemente. Oltre alla permanenza di tutti i big, sono arrivati Ndombele, Sessegnon (sostituto di Trippier) e Lo Celso. Tutti e 3 portano caratteristiche che mancavano agli Spurs.  Arricchiscono qualità e profondità della rosa.

Dando per scontato che il Tottenham sia la terza forza del campionato, è difficile porsi obiettivi: se il Liverpool e il Manchester City mantengono i loro ritmi, le speranze di titolo sono pressoché impossibili. Tuttavia, per dare un segnale di forza, sarebbe importante per il Tottenham avere più costanza rispetto alle discontinuità nelle ultime stagioni, aumentando magari il monte punti (71 nell’ultima annata). La crescita di Pochettino passa anche da qui.