Udinese Milan: le difficoltà del 442 di Pioli

© foto www.imagephotoagency.it

Il Milan di Pioli ha sofferto molto difensivamente contro l’Udinese. Il 442 dei rossoneri ha concesso troppo per vie centrali

Nonostante la vittoria, il Milan ha sofferto molto contro l’Udinese. Il 442 dei rossoneri, con Kessie e Bennacer in mediana, ha coperto malissimo il centro, con spaziature sbagliate e squadra spaccata in due. C’era costante inferiorità numerica da parte dei due mediani, Fofana, De Paul e Mandragora avevano spazio e ricezioni pulite.

Un esempio nella slide sopra: il Milan scivola male orizzontalmente, l’Udinese può quindi tornare al centro trovando due giocatori liberissimi. Squadra sbilanciatissima, con troppo spazio centrale concesso all’avversario e squadra collassata tutta a sinistra.