Vazquez: «Dybala erede di Tevez? Non credo» | Sky Sport

© foto www.imagephotoagency.it

Continua l’attaccante del Palermo: «Ha tanta strada da fare»

Sarà una partita speciale quella di domenica quella di Paulo Dybala: l’attaccante affronterà con la sua Juventus il Palermo di Ballardini al Renzo Barbera, stadio che ha infiammato per tre anni. Ai microfoni di Sky Sport, il fantasista rosanero Franco Vazquez ha parlato de La Joya: «Emozionato Dybala per il ritorno? Penso di sì. Lui ha dei bellissimi ricordi di Palermo, ha giocato tre anni qua e credo che sarà emozionato. Si giocherà Palermo contro Juventus, non Vazquez contro Dybala»

 

CONTINUA VAZQUEZ«Sarà di certo un match speciale, sarà diverso vederlo con una maglia diversa da quella del Palermo. Dybala erede di Tevez? Non credo. E’ diverso da lui, è giovane: ha tanta strada da fare. Chi è più forte tra me e Dybala di destro? Io ho segnato più reti. Di testa? Son più alto ma non segno mai di testa, credo Dybala. Cosa fa arrabbiare Dybala? Non capita: è un ragazzo sorridente, magari per qualche sconfitta o per qualche gol non segnato».