Connettiti con noi

Chievo Verona News

A Verona va in scena il nono derby in Serie A

Pubblicato

su

Col Chievo padrone di casa due pareggi e una vittoria ciascuna. Le due formazioni di Verona si sfidano con rinnovato entusiasmo.

Da una parte il Chievo per continuare una striscia positiva e una serie di buone prestazioni che l’hanno portata al nono posto in classifica con 12 punti conquistati. Dall’altra l’Hellas che, dopo un avvio a dir poco complicato, ha conquistato 4 punti in due partite che l’hanno allontanata, almeno per ora, dalla zona pericolo.

Nella 9^ Giornata del campionato di Serie A Tim, in programma domenica 22 ottobre, andrà in scena allo stadio Bentegodi il derby tra Chievo Verona ed Hellas Verona: il match, che si disputerà alle ore 12.30, sarà la nona stracittadina di sempre nella massima serie tra le due squadre. Tra i quattro precedenti con il Chievo Verona padrone di casa, le squadre si sono divise la posta in due occasioni, mentre le restanti due partite sono terminate con una vittoria a testa.

Il sito del Chievo Verona riporta i precedenti, ricordando che il primo storico successo clivense nel derby di Verona avvenne alla 28^ Giornata del campionato di Serie A della Stagione 2001/2002: in quel match gli uomini allora allenati da mister Luigi Delneri, al primo anno nella massima serie, conquistarono un magnifico successo ribaltando il risultato. A quell’incontro le due formazioni si presentarono con sette punti di differenza in classifica, il ChievoVerona al quinto posto a  quota 42 punti, mentre l’Hellas Verona a 35 punti in nona posizione.

Come ogni derby che si rispetti, il livello di agonismo e del ritmo fu altissimo sin dai primissimi minuti.  A passare in vantaggio, al 13’ della prima frazione di gara,  fu l’Hellas Verona con il goal dell’attaccante Adrian Mutu. Il Chievo trovò la forza di agguantare il pareggio ad un minuto dal termine del primo tempo grazie alla realizzazione di Federico Cossato.

La vittoria arrivò al 74’ di gioco quando ancora Federico Cossato siglò il goal del 2-1.

In quella stagione il ChievoVerona terminò il proprio campionato al 5° posto in classifica totalizzando 54 punti grazie a 14 successi e 12 pareggi.