Zanetti: «Serve esame di coscienza» | Sky Sport

© foto www.imagephotoagency.it

Le dichiarazioni del vice-presidente dell’Inter dopo il ko con la Juventus

Javier Zanetti, vice-presidente dell’Inter, commenta la sconfitta odierna dei nerazzurri allo Juventus Stadium a Sky Sport: «E’ un momento di difficoltà e ci mancano tante cose in questo frangente: oggi un’altra sconfitta, merito della forza della Juventus ma anche grande responsabilità nostra. Bisogna fare un esame di coscienza e dare qualcosa in più da qui a fine anno, da questi momenti se ne esce solo con grandissima personalità e speriamo di vedere qualcosa di diverso nelle prossime gare».

LE DICHIARAZIONI – Prosegue Zanetti: «Mancini? Roberto ha il suo staff e su certe cose ci confrontiamo in settimana, dobbiamo ritrovare compattezza e certezze, serve grande personalità per uscire da questo momento. Ci manca l’iniziativa per dare qualcosa in più in certi momenti. Siamo tutti consapevoli di qual è il nostro obiettivo, noi come società dobbiamo cercare di commettere meno errori possibili e i ragazzi devono vincere le partite, ci sono momenti in cui sei in difficoltà a parlare perché i risultati non arrivano. Se manca un leader? E’ un gruppo nuovo, però credo che i gruppi si fanno anche in questi momenti».