Zhang-Inter: squadra a rapporto. Baccin e Verdelli in dirigenza

inter
© foto www.imagephotoagency.it

Verdelli e Baccin in dirigenza insieme a Oriali. Squadra a rapporto dal proprietario cinese prima del Napoli. Zhang-Inter: si inizia a fare sul serio

L’Inter a rapporto da Zhang Jindong. Il proprietario del club nerazzurro è atterrato ieri a Milano ed è salito in camera d’albergo per seguire il suo Jiangsu, impegnato in campionato contro il Tianjin Quanjian di Fabio Cannavaro (il match è terminato sul punteggio di 2-2). Il proprietario nerazzurro assisterà alla sfida con il Napoli in programma questa sera ma questa mattina terrà a rapporto la squadra. Il pa­tron intende portare la sua ca­rica in un momento così delica­to per la stagione dell’Inter e per lo stesso Stefano Pioli. Dopo i colloqui con squadra e allenatore, Zhang si confronte­rà anche con il ds Ausi­lio e il Cfa Giovanni Gardini: il mercato sarà l’argomento primario. Intanto Ausilio lavora per regalare nuovi elementi, in campo e in dirigenza, all’Inter. Baccin lascerà il Palermo per lavorare con i nerazzurri, battuta la concorrenza della Juventus: Baccin sarà il braccio destro di Ausilio, con delega anche per i giovani in prestito e in uscita dalla Primavera mentre Carlo Verdelli diventerà il responsabile degli scout. Rinnovo in arrivo per due elementi importanti del settore giovanile, vale a dire Roberto Samaden e Daniele Bernazzani mentre il tecnico della Primavera Vecchi dovrebbe rimanere, a meno che non arrivino offerte da una prima squadra.