L’agente di Skriniar ammette: «Non basterebbero 50 milioni per comprarlo»

gomez skriniar inter-atalanta
© foto www.imagephotoagency.it

L’agente di Milan Skriniar non ha dubbi: «L’Inter non lo lascerebbe partire per meno di 70 milioni, è tra i migliori al mondo»

Milan Skriniar è la vera rivelazione in questa prima parte di stagione. La somma spesa quest’estate per strapparlo alla Sampdoria (15 milioni cash più il cartellino di Gianluca Caprari) in estate aveva sollevato più di qualche critica, mentre ora rappresenterebbe praticamente solo la metà del potenziale valore di mercato attuale. Di questo si dice sicuro il suo agente Karol Csonto, che ai microfoni di SME.sk spiega: «Luciano Spalletti dice che i migliori club del mondo lo vorranno? Bisogna considerare che in questo momento è tra i migliori difensori in Europa tra i 22 e i 24 anni. Ma in estate ha firmato un quinquennale con l’Inter e nessuno pensa di privarsene. Ma può capitare che arrivi qualcuno che offra talmente tanti soldi da obbligare il club a pensarci. Non voglio speculare sul fatto che possa essere da 50 o da 70 milioni; Milan sta facendo molto bene, gioca in modo eccellente e il suo prezzo, ovviamente, è lievitato. Ma è prematuro parlare di un suo passaggio al Barcellona o al Manchester City.»

Ma qual è il vero valore di Skriniar? «Quando si gioca in maniera fantastica in un club come l’Inter, è naturale che finisca nel mirino dei club più importanti del mondo. L’altra faccia della medaglia è rappresentata dal suo valore attuale, quello che l’Inter dovrebbe chiedere alle pretendenti: se lo hanno pagato 25 milioni non mi aspetto che lo vendano a meno di 40-50 milioni. Ma l’Inter in questo momento non è nella posizione di chi deve vendere. Non riesco a immaginarmi l’Inter che vende Skriniar per 50 milioni, a mio avviso l’offerta dovrebbe essere più alta»

Le pretendenti sul mercato sono avvisate quindi, strappare Milan Skriniar dall’Inter sarà più difficile che superarlo in partita, questo è sicuro.