Agnelli all’Eca: «E’ l’inizio di un nuovo processo: niente è stato deciso»

agnelli juventus procuratore figc
© foto www.imagephotoagency.it

Le dichiarazioni di Andrea Agnelli, presidente della Juve e dell’ECA, nel corso della conferenza stampa che si è tenuta a Malta

Conferenza stampa a Malta, a margine della riunione dell’ECA. Ecco le parole di Andrea Agnelli: «Vogliamo parlare della sostenibilità economica, del rispetto delle istituzioni. Abbiamo iniziato a pensare al nuovo calendario del 2024 che dovrà essere riscritto in accordo con tutti, compresa la Fifa».

Ancora Agnelli: «Alcuni club sono venuti qui con scetticismo e paura, convinti che le decisioni siano già state prese ma questo scetticismo e queste paure sono state scacciate perché questo è l’inizio di un nuovo processo. Sarà un processo lungo, bisognerà aspettare qualche mese. Abbiamo tempo fino al 2024. Se il 70-80% delle parti coinvolte sarà contenta, sarà un grande successo per noi».