Connettiti con noi

Azzurri

Albertini: «L’Italia deve puntare a vincere l’Europeo. Milan? Sorpreso in positivo»

Redazione CalcioNews24

Pubblicato

su

Inter Milan

Demetrio Albertini ha parlato ai microfoni di Sky Sport dell’Europeo e delle ambizioni dell’Italia

Demetrio Albertini ha parlato ai microfoni di Sky Sport dell’Europeo e delle ambizioni che dovrà avere l’Italia.

EUROPEO – «Manca nel palmares purtroppo quella coppa. È una gioia vederla qui in Italia e all’Olimpico dopo quello che abbiamo passato. È una gioia perchè quando ci sono queste grandi manifestazioni il calcio si riunisce intorno alla Nazionale e ai giocatori»

ITALIA – «È l’Italia e bisogna puntare al massimo. Questa è una Nazionale giovane ma ha dimostrato di avere qualità, l’obiettivo è quello di poter arrivare in finale e magari vincerla. Per qualcuno sarà la prima competizione importante a livello internazionale ma la Nazionale è talmente giovane che può segnare una storia in questo Europeo»

GIOVANE ITALIA – «Ci sono diverse squadre che hanno una mentalità offensiva. È normale che Mancini ha avuto delle esperienze all’estero che l’hanno arricchito ed è servito anche nelle vesti di ct. In questa fase della stagione si guarda più al risultato che al resto, all’estero giocano un po’ più spavaldi ma credo che il nostro calcio sia cambiato tanto, siamo più propositivi».

MILAN – «Mi ha sorpreso in positivo. Soprattutto l’anno scorso che si stava ricostruendo una squadra non potevi immaginare di essere secondo a fine campionato ma meritatamente è lì. Il Milan ha gestito dei mesi difficili, si è trovato tanto mesi prima e non ha mai mollato».

 

Advertisement