Connettiti con noi

Calcio italiano

Conferenza stampa Allegri: «Abbiamo aggredito la partita»

Pubblicato

su

Juventus
Ascolta la versione audio dell'articolo

Massimiliano Allegri, della Juventus, ha parlato in conferenza stampa al termine della sfida vinta contro il Genoa

Massimiliano Allegri, della Juventus, ha parlato in conferenza stampa al termine della sfida vinta dalla sua squadra contro il Genoa. Le sue parole:

ATTACCANTI – «Devono stare sereni gli attaccanti, così come tutta la squadra: i gol nelle gambe li abbiamo e quindi li faremo. Con la partita di stasera possiamo solo migliorare il rapporto occasioni create e gol fatti. Un altro aspetto positivo è che i ragazzi hanno fatto una partita divertente, senza concedere occasioni al Genoa. La cosa che mi è piaciuta è stata che abbiamo aggredito la partita. Con calma, ci vuole pazienza, mercoledì dobbiamo chiudere la Champions e concentrarsi sulle partite di campionato».

PELLEGRINI – «Pellegrini l’ho tolto perché era ammonito e perché in quel momento si rischiava di rimanere in 10, allora ho messo Alex Sandro. Sono contento perché ha fatto una bella prestazione».

MORATA E KEAN – «Sono contento di tutta la squadra, ci siamo mossi bene anche quando loro hanno alzato l’intensità. Ci sono tutti i presupposti per lavorare meglio, soprattutto in questo periodo in cui possiamo lavorare di più».

CONTINUA SU JUVENTUS NEWS 24