Ambrosini bersagliato dai tifosi del Milan

ambrosini
© foto www.imagephotoagency.it

Massimo Ambrosini, ex capitano del Milan, è finito nel mirino dei tifosi rossoneri per un’eccessiva critica nei confronti della squadra di Montella

17 stagioni con una stessa maglia cucita sulla pelle possono essere dimenticate in fretta dai tifosi. Ne sà qualcosa Massimo Ambrosini, ex capitano e bandiera del Milan oggi telecronista di Sky Sport, che negli ultimi giorni è diventato bersaglio dei tifosi rossoneri per le sue critiche ritenute eccessive alla compagine guidata da Vincenzo Montella. I supporter del Diavolo si sono mobilitati anche sui vari social network, lanciando quella che può essere considerata una vera e propria petizione che ha raccolto già migliaia di consensi: «Mai più Ambrosini telecronista del Milan». I tifosi rimproverano ad Ambrosini una sorta di astio nei confronti dell’ex squadra dalla quale si separò in maniera tutt’altro che idilliaca passando proprio alla Fiorentina di Montella per gli ultimi anni di carriera. Ora starà a Sky prendere una decisione già in questa settimana e sabato sera quando ci sarà Milan – Chievo si capirà se le richieste dei tifosi saranno state accolte o meno.