Ancelotti, De Rossi e Barzagli lo vogliono in Nazionale, l’allenatore: «Non lo escludo per il futuro»

ancelotti
© foto www.imagephotoagency.it

Durante i commenti post partita alle gare di Champions League, De Rossi e Barzagli hanno incoraggiato Carlo Ancelotti per la panchina della Nazionale

Carlo Ancelotti è il nome più desiderato per la panchina della Nazionale italiana. Anche stasera, durante i commenti alle partite di Champions League, prima Andrea Barzagli e poi Daniele De Rossi hanno incoraggiato il tecnico, collegato dallo studio, a diventare il futuri ct azzurro. Il giocatore juventino, durante l’intervista, ha dichiarato: «Ancelotti? Il nuovo ct della Nazionale italiana», così come De Rossi, che ha chiosato: «Sarebbe importante averlo come ct, è uno degli allenatori più vincenti e un volto pulito. E’ un grande allenatore e la sua buona immagine è quello che servirebbe adesso per la nostra Nazionale».

L’ex allenatore del Bayern Monaco, seduto negli studi di Mediaset Premium, ha risposto così agli inviti in azzurro: «Come ho già detto, la mia intenzione è quella di lavorare in un club. Poi per il futuro non escludo l’idea di allenare la Nazionale. Di sicuro, non lavorerò fino a giugno».