Atalanta Cagliari 3-1: cronaca e tabellino

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Al Gewiss Stadium, il match valido per gli ottavi di Coppa Italia 2020/2021 tra Atalanta e Cagliari: sintesi, tabellino, risultato, moviola e cronaca live

Al “Gewiss Stadium” Atalanta e Cagliari si affrontano nel match valido per gli ottavi di Coppa Italia 2020/21.

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA


Sintesi Atalanta Cagliari 3-1

Fischio d’inizio alle ore 21:15.

Ore 21:15 Squadre in campo. Tutto pronto per questo ottavo di finale di Coppa Italia.

Ore 21:16 – Fischia Dionisi. Inizia Atalanta-Cagliari.

2′ Subito La Dea – Ci prova Muriel dalla distanza. Tiro centrale, facile per Vicario.

4′ Gol annullato Atalanta – Miranchuk trova subito il gol a pochi minuti dal fischio d’inizio. La rete nasce dagli sviluppi di un calcio d’angolo, ma la posizione del nerazzurro è di fuorigioco e la rete viene annullata.

9′ Atalanta on fire – Ancora Atalanta in avanti con un’azione insistita ad assediare l’area di rigore del Cagliari. Sutalo prova la conclusione dalla distanza, potente ma alta.

12′ Punizione di Caligara – Il giovane centrocampista del Cagliari Caligara batte una punizione dalla trequarti, ma il tiro è centrale e Sportiello para facile.

15′ Ancora Miranchuk – La Dea ha fame di gol e Miranchuk ci riprova. Un Vicario attento blocca.

18′ Tanta Atalanta – Cross di Gosens dalla sinistra per la testa di Pessina che svetta in mezzo ai due centrali rossoblù. Conclusione alta ma l’azione è viziata dall’iniziale fuorigioco dell’esterno nerazzurro.

22′ Parata di Vicario – In due tempi, il portiere rossoblù Vicario respinge un doppio tentativo bergamasco.

25′ Vicario si ripete – L’estremo difensore è ancora una volta decisivo su un tiro di Miranchuk. Pochi secondi dopo salva nuovamente la porta.

30′ Gosens in volo – Dentro l’area rossoblù, Gosens ci prova con un’acrobazia, ma la conclusione è sporca e Vicario blocca in tuffo.

37′ Chiusura di Walukiewicz – I nerazzurri vogliono il gol e continuano a rendersi pericolosi. Walukiewicz è bravo a chiudere su un attaccante atalantino.

43′ GOL ATALANTA – Dopo diversi tentativi andati a vuoto, Miranchuk, servito da Muriel, trova lo spazio per calciare bene al volo da dentro l’area del Cagliari e sigla il primo gol, spiazzando un Vicario incolpevole.

45′ Fine primo tempo – Il primo tempo termina senza recupero. Il parziale è di 10 per l’Atalanta, grazie al gran gol di Miranchuk. Le due squadre tornano dentro gli spogliatoi per l’intervallo di gara.

46′ Inizio secondo tempo – Squadre in campo per la seconda metà di gara. Nessun cambio nel Cagliari. Per l’Atalanta un cambio: esce Pessina, dentro De Roon.

48′ Colpo di testa di Romero – Orobici pericolosi da calcio d’angolo con il colpo di testa di Romero. Vicario segue e lascia scorrere la conclusione che si spegne sopra la traversa.

53′ Il muro Vicario – Il portiere del Cagliari fa veri e propri miracoli sugli attaccanti nerazzurri, neutralizzando qualsiasi tiro circoli dalle sue parti.

55′ GOL CAGLIARI – Su una rimessa in gioco del pallone da parte di Vicario, Sottil avanza palla al piede dalla sinistra e trova il tiro dal posizione angolata. 1-1 il risultato attuale.

61′ GOL ATALANTA – Botta e risposta della Dea, con Muriel che con il sinistro trova il raddoppio.

63′ Punizione Atalanta – Malinovskyi dal limite dell’area calcia una punizione precisa e potente, Vicario spedisce sopra la traversa.

65′ GOL ATALANTA – Sugli sviluppi di un calcio d’angolo, Sutalo con il destro gonfia la rete rossoblù.

66′ Doppio cambio Cagliari – Escono Caligara e Pavoletti, dentro Joao Pedro e Cerri.

68′ Doppio cambio Atalanta – Fuori Gosens e Miranchuk, al loro posto Hateboer e Ilicic.

72′ Sostituzione Cagliari – Termina la partita di Tramoni. Fa il suo ingresso in campo Pereiro.

75′ Sostituzione Atalanta – Dentro De Paoli, fuori Freuler.

79′ Occasione Cagliari – Cerri spizza di testa il pallone all’indietro per Sottil che cerca la doppietta personale, ma la sfera colpisce la traversa.

80′ Ammonizione Atalanta – Ilicic è il primo ammonito di giornata.

82′ Ci prova Joao Pedro – Su suggerimento di Sottil, Joao Pedro calcia con il sinistro. Il suo tentativo termina alto.

83′ Doppio cambio Cagliari – Di Francesco tenta le ultime sostituzioni: escono Sottil e Tripaldelli, entrano Ounas e Lykogiannis.

86′ Sinistro di Ilicic – Il 72 degli orobici ci prova con il mancino, ma Vicario è bravo a respingere.

88′ Cambio Atalanta – Ultima sostituzione nerazzurra: fuori Muriel, dentro Palomino.

89′ Gol annullato Atalanta – Sugli sviluppi di un calcio d’angolo, Malinovskyi riceve palla e calcia teso da fuori area. Vicario fa un altro dei suoi miracoli respingendo il pericoloso, ma la palla viene recuperata da Djimsiti che segna il poker di testa. La marcatura viene annullata per fuorigioco.

90′ Recupero – Vengono assegnati 5 minuti di recupero.

90’+4′ Ultimi brividi Cagliari – Su un calcio d’angolo battuto da Marin, mischia nell’area dei locali, dove nessun rossoblù riesce a ribattere in rete.

90’+5′ Fine gara – Termina 3-1 la gara del Gewiss Stadium tra Atalanta e Cagliari. La squadra di Gasperini passa al prossimo turno di Coppa Italia, mentre i sardi salutano la competizione per dedicarsi totalmente al campionato.


Migliore in campo: Vicario al termine del primo tempo PAGELLE


Atalanta Cagliari 3-1: risultato e tabellino

ATALANTA (3-4-1-2): Sportiello; Sutalo, Romero, Djimsiti; Maehle, Pessina (46′ De Roon), Freuler (75′ De Paoli), Gosens (68′ Hateboer); Malinovskyi; Miranchuk (68′ Ilicic), Muriel (88′ Palomino).
A disposizione: Rossi, Gollini, Toloi, Lammers, Gyabuaa, Cortinovis, Zapata.
Allenatore: Gasperini.

CAGLIARI (4-2-3-1): Vicario; Zappa, Ceppitelli, Walukiewicz, Tripaldelli (83′ Lykogiannis); Marin, Caligara (66′ Joao Pedro); Tramoni (72′ Pereiro), Nandez, Sottil (83′ Ounas); Pavoletti (66′ Cerri).
A disposizione: Aresti, Cragno; Boccia; Delpupo; Simeone.
Allenatore: Di Francesco.

MARCATORI: 43′ Miranchuk (A), 55′ Sottil (C), 61′ Muriel (A), 65′ Sutalo (A).

AMMONITI: Ilicic (A).

ARBITRO: Dionisi di L’Aquila.