Connettiti con noi

Atalanta News

Atalanta, De Roon: «Gasperini? Ancora cinque anni così…»

Redazione

Pubblicato

su

de roon atalanta

Marten de Roon ha parlato ai microfoni di Cronache di Spogliatoio: le impressioni del centrocampista dell’Atalanta sul tecnico Gian Piero Gasperini

Marten de Roon, centrocampista dell’Atalanta, ha parlato ai microfoni di Cronache di Spogliatoio. Le sue impressioni sul tecnico Gian Piero Gasperini.

«Questa crescita l’ho avuta con Gasperini. Vuole che giochiamo palla a terra. Il lancio lungo ce l’ho, ce l’ho sempre avuto, ma lo utilizzavo di più il primo anno con Reja, quando giocavo ancora di più in mezzo al campo. In generale ho avuto una crescita abbastanza importante negli ultimi cinque anni, secondo me. Comunque lo dico sempre che con Gasperini non ce la farò a giocare altri cinque anni con questo ritmo lì in mezzo, perché devi correre davvero tanto. Secondo me posso giocare anche nei tre dietro, però ricordiamoci che all’Atalanta anche i tre dietro corrono tanto eh. In fase difensiva posso migliorare. Tra tre o quattro anni mi vedo come difensore. Ora sono più maturo, so dare equilibrio, mi piacerebbe attaccare un po’ di più, non forse a fare l’ultimo passaggio decisivo, ma a gestire il pallone più avanti. Ci dice sempre di passare e giocare in verticale. Meglio perdere il pallone lontano dalla propria porta che vicino. Anche perché se giochiamo in orizzontale o all’indietro, piano piano si arriva al portiere, ti schiacci e in generale è più facile far pressare l’avversario , che così si ritrova sempre a correre in avanti, e non a retrocedere per recuperare. In allenamento non facciamo mai un possesso palla di quantità, con tanti passaggi, ma cercando di giocare sempre in avanti, in modo più diretto».

Advertisement