Connettiti con noi

Atalanta News

Atalanta Roma 1-4: colpo giallorosso, Mou schianta la Dea

Pubblicato

su

atalanta roma
Ascolta la versione audio dell'articolo

Allo stadio Gewiss, il match valido per la 18ª giornata di Serie A 2021/2022 tra Atalanta e Roma: sintesi, tabellino, risultato, moviola e cronaca live

Allo stadio Gewiss, Atalanta Roma si affrontano nel match valido per la 18ª giornata della Serie A 2021/22.

I giallorossi di Mourinho confezionano l’impresa grazie alla giornata di gloria di Abraham e Zaniolo.

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA


Sintesi Atalanta Roma 1-4 MOVIOLA

1′ – Iniziata la gara del Gewiss Stadium.

1′ – ROMA SUBITO AVANTI! Scambio tra Zaniolo e Abraham, percussione del centravanti inglese che, al limite dell’area, si libera della marcatura di Palomino. L’ex Chelsea viene poi fermato in scivolata dal ritorno di Hateboer, ma il fortunoso rimpallo beffa Musso.

7′ – Ammonito De Roon. Giallo per l’olandese che atterra Zaniolo al limite dell’area.

8′ – Veretout fuori. Il calcio di punizione del francese non si abbassa abbastanza.

9′ – Ammonito Zaniolo. Gara molto nervosa. Ammonito il fantasista giallorosso per un intervento in netto ritardo su Palomino.

17′ – Mkhitaryan a terra. L’armeno lamenta problemi all’occhio dopo uno scontro fortuito con De Roon.

18′ – Gara nervosa. Molti i falli da entrambe le parti e grandi proteste da parte dei due allenatori.

20′ – Doppia occasione per l’Atalanta. Due tiri nel giro di pochi minuti per gli orobici, che attaccano a testa bassa. Prima Djimsiti a giro dal limite, con il pallone fuori di poco dopo una deviazione e poi, dagli sviluppi del seguente angolo, un tiro da fuori di Zapata tenuto da Rui Patricio.

27′ – RADDOPPIO DELLA ROMA! Ancora Zaniolo protagonista: il talento giallorosso scambia di tacco con Veretout che lo rimanda in porta con un filtrante. Zaniolo con una finta disorienta Djimsiti e non lascia scampo a Musso.

29′ – Pronta risposta dell’Atalanta. Punizione di Ilicic che trova l’inserimento di Toloi che batte verso la rete con il destro. Attento Rui Patricio che mette in angolo.

34′ – Cambia subito Gasperini. Il tecnico altamente insoddisfatto lancia in campo Muriel. Fuori Djimsiti.

39′ – Attimi di paura per Veretout. Il centrocampista francese resta a terra. Problemi dopo un contrasto con Pezzella, in cui il ginocchio del giallorosso è rimasto sotto il corpo dell’atalantino in caduta.

45′ – Tre minuti di recupero.

45’+1 – LA RIAPRE L’ATALANTA! Destro da fuori di Muriel che trova la deviazione di Cristante. Rui Patricio messo fuori causa e i bergamaschi dimezzano lo svantaggio.

45’+3 – Finisce il primo tempo

46′ Al via la seconda frazione, Gasp sceglie Malinovskyi al posto di Ilicic

50′ Malinovskyi pericoloso. Punizione velenosa dell’ucraino, Rui Patricio smorza in angolo

60′ Regge la Roma. Continua la pressione della Dea, ma i giallorossi non demordono

67′ Gol annullato per fuorigioco alla Dea. Zapata colpisce di spalla, la sfera finisce sul corpo di Cristante che sigla seconda autorete di giornata ma la posizione di offside attiva di Palomino salva i giallorossi al VAR

72′ GOL ROMA. Punizione lunga di Veretout, irrompe Smalling che in allungo sigla il tris giallorosso

81′ GOL ROMA. Ancora una ripartenza giallorosso, Abraham sfrutta un rimpallo in area per chiudere il match

93′ Termina la partita


Migliore in campo: Abraham PAGELLE


Atalanta Roma 1-4: risultato e tabellino

Marcatori: 1′ Abraham, 27′ Zaniolo, 45’+1 aut. Cristante, 72′ Smalling, 81′ Abraham

ATALANTA (3-4-1-2): Musso; Toloi, Palomino, Djimsiti (34′ Muriel); Hateboer (78′ Zappacosta), De Roon, Freuler, Pezzella (78′ Maehle); Ilicic (46′ Malinovskyi), Pasalic (64′ Miranchuk); Zapata. A disposizione: Sportiello, Rossi, Piccoli, Pessina, Lovato, Koopmeiners, Demiral. Allenatore: Gasperini

ROMA (3-5-2): Rui Patricio; Mancini, Smalling, Ibáñez; Karsdorp, Veretout (91′ Kumbulla), Cristante, Mkhitaryan (88′ Calafiori), Vina; Zaniolo (67′ Shomurodov), Abraham (91′ Bove). A disposizione: Fuzato, Boer, Darboe, Diawara, Mayoral, Perez, Villar, Zalewski. Allenatore: Mourinho

Ammoniti: De Roon, Zaniolo, Ibanez, Mancini

CLICCA QUI PER RISULTATI E CLASSIFICA SERIE A