Aurier per la Juve: i bianconeri ci provano ma il sì è condizionato da 2 fattori

aurier psg
© foto www.imagephotoagency.it

Il terzino destro del PSG può lasciare il club parigino per il Tottenham ma ci sono dei problemi. La Juve è pronta a inserirsi per Aurier

La Juventus può contare su numerose alternative in difesa ma Massimiliano Allegri, nonostante l’imminente arrivo di Benedikt Howedes, non è soddisfatto al 100% e ha chiesto l’arrivo di un nuovo difensore. Il club bianconero ha messo gli occhi anche su Serge Aurier. Secondo “Tuttosport” il giocatore ha un accordo col Tottenham ma non può trasferirsi in Premier a causa di alcuni problemi sorti durante la richiesta del permesso di lavoro. Gli Spurs hanno presentato ricorso e attendono una risposta. Se dovesse arrivare la fumata nera, la Juve è pronta inserirsi. Aurier è extracomunitario e non può essere tesserato direttamente dalla formazione juventina. Il giocatore, questa l’idea bianconera, sarebbe tesserato da un club amico come ad esempio Atalanta, Sassuolo o Sampdoria, per poi essere girato ai bianconeri a gennaio.