Bakayoko-Milan: il futuro dipende dalla Champions

© foto www.imagephotoagency.it

Bakayoko potrebbe rimanere al Milan anche nella prossima stagione. Il suo riscatto passa dal piazzamento Champions League

Il futuro di Tiemouè Bakayoko è ancora tutto da scrivere. Il centrocampista classe ’94 del Milan è arrivato in estate con la formula del prestito con diritto di riscatto e a giugno potrebbe essere riscattato a fine stagione. Secondo Tuttosport, tutto dipenderà dalla qualificazione alla Champions League da parte del club rossonero: dal piazzamento dei rossoneri dipenderà anche il futuro del centrocampista ex Chelsea e Monaco. I rossoneri vorrebbero riscattare il giocatore dal Chelsea, ma tutto dipenderà dal finale di stagione.

Il Milan verserà infatti i 38 milioni già pattuiti solo in caso di terzo o quarto posto, quindi solo in caso di qualificazione alla prossima Champions. Il centrocampista vorrebbe rimanere ma il Milan non ha intenzione di investire una cifra simile senza la certezza degli introiti provenienti dalla Champions League. Baka ha dimostrato di essere fondamentale davanti la difesa ma ha sofferto da mezz’ala. Tanti, forse troppi 38 milioni per un giocatore che sa giocare in un solo ruolo. Con la Champions però tutto cambierebbe.