Bari, Ventura: “Non ci basterebbe manco Harry Potter”

© foto www.imagephotoagency.it

La vittoria nel Derby non ha ‘curato’ il Bari di Giampiero Ventura. La sconfitta casalinga col Bologna, una diretta concorrente, pesa moltissimo ed il tecnico ligure è sconsolato al termine della partita. Questa la sua analisi riportata dal Corriere dello Sport: “Per fare risultato occorrono i giocatori: senza tanti pilastri, nemmeno Harry Potter riuscirebbe a muovere la nostra classifica. Stamattina Rinaldi era a letto per l’influenza e sono stato costretto a chiamare a casa Andrea Masiello, che non poteva nemmeno essere convocato. Dobbiamo reagire, ma soprattutto aspettare che rientrino gli infortunati. Non possiamo affrontare i nostri avversari senza adrenalina nè determinazione, qualità  che ci hanno sempre consentito di uscire a testa alta da ogni campo”.