Biglia verso il Milan: l’agente è a Casa Milan

biglia lazio
© foto SS Lazio

Lucas Biglia si avvicina a piccoli passi al Milan, il centrocampista è stato scaricato dalla Lazio e dal presidente Lotito, che non ha gradito il suo atteggiamento. C’è ancora distanza tra le società. L’agente a Casa Milan – ore 14.40

Movimenti importanti sul fronte Lucas Biglia. Enzo Montepaone, procuratore del centrocampista argentino, si trova attualmente a Casa Milan. Secondo “Sky Sport” l’affare potrebbe subire una forte accelerata nella giornata odierna. Non ci sarebbe ancora l’intesa tra i due club ma la presenza del procuratore nel quartier generale rossonero è un segnale importante.

Biglia verso il Milan: Lotito e la Lazio lo scaricano – 11 luglio, ore 8.50

La Lazio non ha gradito l’atteggiamento di Lucas Biglia. Il presidente Claudio Lotito ha scaricato il centrocampista argentino, non gli è piaciuto come si è comportato negli ultimi giorni e anche le parole pronunciare a Fiumicino non sono andate giù al vertice biancoceleste. Per questo lo venderà e sta già pensando a un sostituto, ma non vuole darla vinta facilmente al sudamericano. Il Milan si avvicina ma dovrà faticare parecchio perché Lotito non ha intenzione di muoversi dalla richiesta di venti milioni di euro, bonus compresi. Il Milan, sempre coi bonus, arriverebbe a sedici-diciassette milioni, e sono ancora pochi secondo la Lazio. Per chiudere l’affare Biglia, scrive Il Corriere dello Sport, bisogna che Milan e Lazio si vengano incontro sulle cifre.