Bologna, Colomba: “Non sono tranquillo, ma nemmeno preoccupato”

© foto www.imagephotoagency.it

L’allenatore del Bologna, Franco Colomba, intervistato ai microfoni di Sky Sport al termine della partita persa contro il Palermo: “Il rigore al Palermo? Non sono arrabbiato, fa parte del calcio…il mio giocatore mi ha detto che non c’era, mi sembra che sia così…che dobbiamo fare, lo accettiamo e vedremo cosa succederà  nelle prossime settimane. Io credo che noi stiamo facendo a pieno il nostro dovere e lo dico con grande serenità . Forse abbiamo sbagliato ad arrivare a 35 troppo presto e sembra che ci siamo rilassati, ma non è così. Siamo una squadra che lotta e combatte e anche oggi sul 3-1 ha mostrato buone trame, buon gioco e anche carattere. Non mi sento tranquillo, ma ritengo di non dover essere preoccupato. Calendario complicato? Sono sereno perchè nelle ultime quattro partite abbiamo fatto un punto contro una grossa squadra come la Sampdoria. Abbiamo sbagliato solo quella di Siena. Ripartire dall’Inter? Non è l’ideale, ci proveremo comunque perchè la squadra sta facendo bene. Le partite sono tutte difficili comunque, perchè quando affronti le prime della classe basta un minimo errore…sappiamo le difficoltà  che abbiamo, ma è una squadra viva.”