Bologna, Raggi: “Palermo? Da mettersi le mani nei capelli”

© foto www.imagephotoagency.it

Presentato ieri come nuovo giocatore del Bologna, Andrea Raggi, ex difensore del Palermo, non ha perso l’occasione per lanciare una frecciatina al suo ex club. Oltre a parlare dei suoi obiettivi per la prossima stagione, Raggi critica duramente il comportamento del club di Via del Fante: “Se racconto la mia esperienza in rosanero c’è gente che si mette le mani nei capelli. Pagato sette milioni di euro, quinquennale, ho giocato una partita a Udine, la prima, abbiamo perso e non mi hanno più voluto vedere, dandomi anche una buonuscita. Non so cosa ho fatto a Zamparini, lo ringrazio perchè mi ha messo a posto la vita ma non capirò mai i motivi di questa follia, io non ho responsabilità “.