Bournemouth-Napoli: Sarri cala il “tris” d’assi

Sarri Napoli
© foto www.imagephotoagency.it

Nell’amichevole di stasera in Inghilterra, Maurizio Sarri è deciso a verificare la condizione dei suoi in vista della sfida contro il Nizza

Maurizio Sarri, come sempre, non le ha mandate a dire. In un Bournemouth-Napoli che all’apparenza non è altro che un test estivo, si aspetta di vedere dei grandi passi avanti in vista del preliminare di Champions League contro il Nizza. Molte cose, nelle precedenti amichevoli contro Atletico Madrid e Bayern Monaco, hanno lasciato perplesso il tecnico partenopeo, che soprattutto alla difesa chiede maggiore reattività ed attenzione. Certo, come si è visto contro due big d’Europa, il tridente di “piccoli” lì davanti è in grado di far male sempre e comunque, e a chiunque. Ecco spiegata, dunque, la decisione di schiera il tris d’assi, Insigne-Mertens-Callejon, anche stasera dal primo minuto. C’è necessità di arrivare alla doppia sfida contro Balotelli & co. al meglio: è bene approfittare di ogni occasione per aggiungere minutaggio.

Questa sera dunque, come riporta La Gazzetta dello Sport, ecco un Napoli stile campionato. Reina tra i pali è protetto dalla coppia centrale Albiol-Koulibaly, con un Ghoulam a sinistra e Hysaj a destra. Jorginho è il playmaker di un centrocampo a 3 che vede Hamsik e Allan nel ruolo di mezzali. Davanti Insigne a sinistra, Callejon a destra e Mertens al centro hanno il compito di far impazzire i rossoneri del Bournemouth. Poi, fra qualche giorno, dovranno ripetersi contro i rossoneri del Nizza.