Cagliari, basta un punto per la salvezza matematica. A Genova la prima chance

Maran Cagliari
© foto www.imagephotoagency.it

Le ultime tre sconfitte hanno macchiato la corsa salvezza per il Cagliari, a cui basterà tuttavia realizzare un punto nelle ultime due gare

Il Cagliari non viene certo da un momento di forma positivo. Dopo il successo casalingo di misura contro il Frosinone, i sardi sono incappati in tre sconfitte consecutive, tra cui quella molto contestata contro il Napoli. Il recente successo dell‘Empoli ha leggermente riavvicinato la squadra di Maran verso la zona bassa della classifica, ma i rossoblù rimangono tuttavia con un buon margine.

Cinque le attuali lunghezze di distacco dai toscani, il che vuol dire che basterebbe ottenere almeno un pari nelle restanti due partite per avere la matematica certezza di giocare ancora in Serie A. La prima possibilità per mettere la parola fine sarà sabato pomeriggio a Marassi contro il Genoa. Probabilmente la gara più ardua delle due, poiché il Grifone è alla ricerca di punti che saprebbero d’ossigeno.