Connettiti con noi

Torino News

Cairo: «Europa League, il fato ha messo a posto le cose. Sul mercato…»

Pubblicato

su

Cairo

Il presidente del Torino Urbano Cairo ha parlato della stagione che verrà e dell’Europa League: le parole del granata

Urbano Cairo è pronto per la stagione che verrà. Il presidente del Torino, ai microfoni de La Gazzetta dello Sport, ha parlato di quello che sarà non solo il prossimo campionato, ma anche l’Europa League. Le sue parole.

SPIRITO«Spirito di soddisfazione per l’ottimo campionato scorso: 63 punti e vittorie prestigiose. Negli ultimi 15 anni chi ha fatto 63 punti mai è rimasto fuori dall’Europa. Il fato ha rimesso a posto le cose. Spiace per il Milan, da ragazzino tifavo Milan e Toro, ma se si corre per lo stesso obiettivo, giusto rispettare le stesse regole».

EUROPA LEAGUE«I preliminari sono un punto di partenza e non di arrivo. Il cammino dovrà essere lungo e importante».

MAZZARRI «Rinnovo? Sì a breve. Mi hanno convinto la persona e il professionista. Giusto proseguire insieme. E lui mi sembra dell’idea».

MERCATO«Se trattengo tutti, parto con la squadra arrivata quarta nel ritorno. Devo solo aggiungere un paio di giocatori, di cui uno a centrocampo e un’alternativa ai titolari. Magari un terzo portiere. Quindi ci manca solo un titolare, in attacco».