Rinnovo Brozovic, accordo raggiunto con l’Inter: i dettagli

brozovic inter
© foto www.imagephotoagency.it

Rinnovo Brozovic, Inter al lavoro per blindare il centrocampista croato: si alza la cifra della clausola rescissoria, le ultime

Rinnovo Brozovic, l’Inter e l’entourage del croato al lavoro per raggiungere la fumata bianca. Il centrocampista ha fatto il salto di qualità sotto la gestione Luciano Spalletti e da possibile partente è diventato un cardine del Biscione: ottime prestazioni e gol importanti che hanno spinto la dirigenza nerazzurra a proporre il prolungamento…

Secondo quanto riporta TuttoSport l’accordo tra le parti è stato praticamente raggiunto. Il centrocampista croato, trovato l’accordo tra la società e il suo entourage, prolungherà di almeno un anno il contratto con i nerazzurri in scadenza attualmente nel 2021. L’intesa è stata raggiunta sulla base di un cospicuo aumento contrattuale, visto che Brozovic passerà dal guadagnare dai 2,4 milioni di euro attuali ai 3 milioni all’anno. La clausola rescissoria, inoltre, verrà ritoccata dall’Inter verso l’alto fino ai 60 milioni e sarà valida solamente per il mercato estero. Un segnale di conferma per il centrocampista croato che è diventato un punto fermo della gestione di Luciano Spalletti, trovando continuità nelle prestazioni a centrocampo fino a diventare un titolare inamovibile nelle rotazioni nerazzurre tra Serie A e Champions League e che adesso è pronto a blindare il proprio futuro a Milano.