Connettiti con noi

Calciomercato

Inter, Wanda Nara costretta a fare retromarcia: «Icardi? Non lo so se resta, decide lui»

Michele Ruotolo

Pubblicato

su

icardi wanda nara inter

Inter sempre più decisa a vendere Mauro Icardi in estate: Wanda Nara cambia strategia ed ammette che non è più tanto certa la permanenza dell’attaccante argentino in nerazzurro

La cessione di Mauro Icardi da parte dell’Inter in estate pare di giorno in giorno sempre più certa. Talmente tanto certa che, riporta stamane La Gazzetta dello Sport, anche la moglie e agente Wanda Nara sarebbe stata costretta a cambiare linea su tutto il fronte rispetto alle ultime settimane aprendo all’addio. Se fino a qualche giorno fa la showgirl argentina parlava con certezza della volontà del marito di rimanere in nerazzurro, ieri ad alcuni amici avrebbe invece confidato: «Se Icardi resta? Vedremo, non so… Queste decisioni le prende lui, ha ancora due anni di contratto. Io gli do dei consigli, lavoro per lui e per la famiglia». Parole decisamente molto diverse insomma da quelle pronunciate ultimamente e che indicavano la sicura permanenza.

Del resto la situazione dell’ex capitano interista è alquanto complessa: ha di fronte a sé ancora pochissime partite per guadagnarsi la convocazione alla prossima Copa America con l’Argentina, mentre il suo entourage resta sul mercato in attesa di una svolta in vista dell’estate. La valutazione fissata dall’Inter per Icardi è di circa 70 milioni di euro (meno dei 110 della clausola previsti per l’estero a inizio luglio), ma l’attaccante vorrebbe prima di tutto chiarire a media e tifosi che, nell’eventualità, partire non sarebbe una sua scelta, ma una decisione della società.

Advertisement