Torino – Imbula, rispuntano Castro e Giaccherini

infortunio obi
© foto www.imagephotoagency.it

Torino – Imbula: ore decisive per l’affare di calciomercato invernale di gennaio 2017, ma il centrocampista dello Stoke City resta obiettivo difficilissimo. Rispuntano i nomi di Castro (Chievo) e Giaccherini (Napoli): le ultime

Torino – Imbula, rispuntano Castro e Giaccherini – ore 10.30

Il Torino continua a lavorare in queste ultime ore sulla pista che porta a Giannelli Imbula dello Stoke City: obiettivo dichiarato dei granata arrivare ad un centrocampista, ma non solo… Qualora dovesse saltare l’arrivo del francese, si lavorerebbe nuovamente per Lucas Castro del Chievo Verona, giocatore già seguito da settimane. Sia chiaro che entrambi gli affari sono ad oggi molto difficili, soprattutto in tempi stretti. In avanti, invece, si torna a parlare di nuovo di Emanuele Giaccherini: previsti nuovi contatti nelle prossime ore con la dirigenza del Napoli.

Torino – Imbula, ma non solo: tutti i nomi…

Il Torino vuole un centrocampista in queste ultime ore di calciomercato e si è gettato su sei giocatori, due dei quali assolute novità. Uno è Giannelli Imbula, passato quasi un anno fa allo Stoke City per venticinque milioni di euro. L’operazione Imbula è difficilissima ma il Toro ci proverà, magari con un prestito stile Hart. Attenzione anche alla pista Zinedine Machach, talentuoso ventunenne dell’Olympique Marsiglia. Machach è di proprietà del Tolosa che lo darebbe in prestito al Toro, dato che con l’OM trova pochissimo spazio. In Ligue One troviamo anche il nome noto Tongo Doumbia, anche lui del Tolosa ma più facile da prendere perché ha un costo di due milioni di euro. Oltre a Doumbia rimane sempre il sogno Lucas Castro ma il Chievo non molla e spara alto. In Serie A piace anche Andrea Poli del Milan, così come Emanuele Giaccherini del Napoli, Alberto Grassi dell’Atalanta e Perparim Hetemaj del Chievo. Stando a Tuttosport sono tutti e quattro obiettivi difficili anche perché il Toro li segue ma non con troppa convinzione. A parlare poi sarà l’ultima giornata di mercato.