Cantona provoca Neymar: «Cos’è venuto a fare in Francia? Era nel Barcellona…»

emery neymar
© foto www.imagephotoagency.it

Eric Cantona non riesce a comprendere la decisione del brasiliano di lasciare il Barcellona per il PSG

Non ha mai avuto peli sulla lingua Eric Cantona. Il mondo del calcio lo sa bene. E anche se adesso l’idolo di Old Trafford fa l’attore, il suo caratterino puntualmente torna a galla. Vittima dell’ultima provocazione di Cantona è stato addirittura Neymar. Parlando a Yahoo Sports, l’ex numero 7 del Manchester United ha detto: «Quando un calciatore di 25 anni, nazionale brasiliano, che gioca nel Barcellona, viene a giocare nel campionato francese per affrontare Guingamp o Amiens, uno si chiede: cosa è venuto a fare?».

Neymar ha detto più volte di essere approdato al PSG con l’intento di vincere la Champions League. Ma neanche questa motivazione ha fatto vacillare il Cantona-pensiero: «Giocherà al massimo dieci partite a stagione in Europa, non capisco perché sia venuto in Francia. Chi lo capisce? Su passione e calcio abbiamo una visione diversa».