Carbonero incubo finito: tornerà a giocare nel Cortuluà

carbonero
© foto www.imagephotoagency.it

Carbonero torna in Colombia, sarà un giocatore del Cortuluà

E’ più di un anno che Carlos Carbonero non scende in  campo, tutta colpa di un infortunio al ginocchio dal quale il centrocampista colombiano non si è ancora ripreso al meglio. Poco meno di un mese fa, il 1 febbraio, il giocatore aveva rescisso il suo contratto con la Sampdoria non trovando però un nuovo club in cui giocare. Oggi l’odissea del classe 90′ sembra essere terminata: dopo non aver superato le visite con Tigre sembra tutto fatto per un suo ritorno in Colombia con la maglia del Cortuluà che attualmente si trova in penultima posizione della Primera A. Per Carbonero un contratto di un anno, nel mentre il giocatore continuerà il suo percorso di riabilitazione e tra circa un mese e mezzo dovrebbe essere a disposizione del nuovo allenatore.