Caso Saponara, Carli fa chiarezza: «Vi spiego»

© foto www.imagephotoagency.it

Caso Saponara, Carli fa chiarezza. Le parole del direttore sportivo dell’Empoli sull’esclusione del trequartista e sul suo delicato momento

Caso Saponara: il direttore sportivo dell’Empoli Marcello Carli fa chiarezza. Ha destato scalpore l’esclusione del trequartista classe 1991 dalla gara contro la Juventus. Martusciello ha preferito schierare dal 1′ minuto Krunic e dopo lo 0-3 rimediato in 5 minuti il tecnico ha preferito non inserire Saponara nemmeno a gara in corso.

IL COMMENTO – Marcello Carli, ds dell’Empoli, ha fatto chiarezza sul caso Saponara. Queste le parole del dirigente a “Il Tirreno“: «Mi sembra tempo perso parlarne. Saponara non ha giocato contro la Juventus semplicemente perché l’allenatore ha deciso così. Non lo aveva visto bene contro la Lazio, non lo aveva visto bene in settimana e per esigenze tattiche ha preferito schierare Krunic. Non ci sono problemi. Neanche legati al contratto, anche perché siamo ad ottobre e non sarebbe certo questo il momento di crearne. Ha giocato 6 partite su 7 perché per noi è un elemento importante. Ma proprio per questo da Riccardo ci aspettiamo di più, vogliamo di più».