Caso Zahia, nuovi scenari per Ribery e Benzema

© foto www.imagephotoagency.it

Secondo quanto si apprende da Le Parisien, Franck Ribery avrebbe ammesso quanto accaduto con l’escort Zahia D., smentendo però di essere a conoscenza del fatto che fosse una prostituta e che non sapeva che fosse minorenne. Ribery ha ammesso i rapporti sessuali con le due ragazze quella notte, come affermato alla polizia dallo stesso calciatore, il quale ammette di aver pagato il trasporto, l’albergo ed il ristorante.

Nega invece Karim Benzema, il quale ammette che non ha mai parlato o conosciuto Zahia D..