Connettiti con noi

Hanno Detto

Conferenza stampa Platek: «Vogliamo avere un team competitivo in campo e fuori»

Pubblicato

su

Robert Platek, nuovo proprietario dello Spezia, ha parlato in conferenza stampa presentandosi ai tifosi. Le sue parole

Robert Platek, nuovo proprietario dello Spezia, si è presentato a giornalisti e tifosi nel corso di una conferenza stampa. Le sue parole riportate da TMW.

PERCHE LO SPEZIA – «Ci siamo ovviamente guardati intorno e la relazione funziona quando funziona da entrambe le parti. Ci piace la città, che abbia il mare e un porto. Abbiamo conosciuto il management e siamo rimasti soddisfatti. La squadra si è guadagnata la A e abbiamo pensato che così potesse andare avanti. Non è molto che sono qui, sono arrivato ieri e ho fatto un giro, ho cenato qui ieri sera. Ho incontrato il team e lo staff, ho fatto un giro questa mattina e i cittadini hanno una passione incredibile. Avessi saputo prima questa cosa l’avrei comprato prima il club».

RUOLI DIRIGENZIALI – «Mio fratello è qui da un po’ di tempo, si occupa del quotidiano della squadra. Sogno che anche i miei figli possano essere più coinvolti».

SQUADRA – «E’ difficile trovare la squadra perfetta però penso che quello che dovremmo avere è un team altamente competitivo in campo e fuori, con valori morali ed etici, che rispetti lavoro e impegno e che sia un team di cui sia la squadra che la città possano essere orgogliosi».

Advertisement