Conte gela l’Inter: «Voglio il Chelsea». I Blues lo convincono così

conte
© foto Antonio Conte

Antonio Conte sembra avere le idee chiare: vuole restare al Chelsea. Il tecnico, però, è il primo obiettivo dell’Inter. I Blues tentano di convincerlo così – 12 maggio, ore 8.15

Il Chelsea, forte delle parole di Antonio Conte, pensa a convincere il suo allenatore con una serie di novità clamorose, come riporta Il Corriere dello Sport. La prima riguarda il rinnovo di contratto, con Conte che salirebbe a otto milioni di euro a stagione fino al 2020. Inoltre l’allenatore salentino perderà Holland come vice (a fine stagione andrà alla corte di Southgate all’Inghilterra) e potrebbe avere qualche uomo di fiducia al suo fianco, si fanno i nomi di Sandreani e Oriali. Il calciomercato sarà poi un altro tema fondamentale per convincere l’ex juventino perché il Chelsea ha già pronte le offerte per van Dijk e Bakayoko e si parla anche di altri acquisti. Insomma, l’Inter non molla ma i Blues fanno sul serio e non vogliono lasciare andare il tecnico.

Conte gela l’Inter: «Voglio restare al Chelsea»

Dopo l’esonero di Stefano Pioli, la dirigenza dell’Inter è alla ricerca del tecnico che guiderà la squadra nerazzurra durante la prossima stagione. Uno dei nomi più gettonati resta quello di Antonio Conte, anche se l’allenatore italiano non sembra essere intenzionato a lasciare Londra. Queste infatti le sue parole alla vigilia del match con il West Bromwich, che potrebbe consegnare al Chelsea il titolo della Premier League: «La nostra è stata finora una bella stagione, ma vogliamo che diventi grandiosa. Il mio futuro? Quando arrivi in un nuovo club, desideri che la tua avventura duri molti anni, così da poter costruire qualcosa di importante. Il mio desiderio, dunque, è quello di restare qui».