Ante Coric, non c’è accordo con la Roma: slittano le visite mediche

Iscriviti
Ante Coric
© foto Ante Coric

La Roma è sulle tracce del centrocampista croato. Ante Coric piace al ds Monchi ma al momento non ci sarebbe ancora l’accordo tra le parti

Non c’è ancora l’intesa tra la Roma e l’entourage di Ante Coric. Smentite dunque le voci circolate con insistenza che parlavano della presenza del giocatore croato in un albergo dell’Eur. Il centrocampista centrale classe 1997, di proprietà della Dinamo Zagabria, rimane in cima alla lista dei desideri giallorossi ma al momento non si può parlare di intesa raggiunta o di visite mediche imminenti.

Secondo Sky Sport infatti, il club giallorosso sta portando avanti il discorso anche con gli agenti del giocatore ma manca ancora l’accordo definitivo tra le parti. Le visite mediche, previste nei giorni scorsi (almeno così sembrava) slitteranno a data da destinarsi, sempre che si riesca a raggiungere un’intesa. Nessun accordo dunque tra la Roma e l’entourage di Ante Coric. Monchi dovrà rinviare i fuochi d’artificio per il primo botto di mercato.