Connettiti con noi

Cagliari News

Crotone Cagliari 0-2: cronaca e tabellino

Redazione CalcioNews24

Pubblicato

su

Allo stadio Scida, il match valido per la 24ª giornata di Serie A 2020/2021 tra Crotone e Cagliari: sintesi, tabellino, risultato, moviola e cronaca live

Dopo 17 partite il Cagliari torna a vincere in campionato e lo fa sul duro campo del Crotone in uno spareggio salvezza. Joao Pedro e Pavoletti confezionano la vittoria dei sardi in appena 3 minuti.


Sintesi Crotone Cagliari 0-2 MOVIOLA

Fischio d’inizio – si gioca

3′ Di Carmine vicino al gol – Grande giocata di Rispoli che arriva in area di rigore e mette in mezzo per Samuel Di Carmine che arriva sul secondo palo ma riesce soltanto a sfiorare la sfera a porta vuota.

4′ Messias vicino al gol – Lancio dalle retrovie di Golemic per Messias che passa al lato di Ceppitelli e spara con il mancino mettendo di poco alto sopra la porta di Cragno.

12′ Attaccano i padroni di casa – Sempre meglio il Crotone in questa prima parte di gara, un Cagliari spento che ancora non è riuscito a rendersi pericoloso in zona offensiva. Più volte vicina al vantaggio invece la squadra di Stroppa.

20′ Cragno evita l’autogol di Duncan – Ounas va via a Rugani e mette un cross teso in mezzo che Duncan per poco non devia nella sua porta, salvata provvidenzialmente da Cragno

26′ Colpo di testa di Lykogiannis – Colpo di testa da parte di Lykogiannis che si era inserito in area di rigore, il colpo di testa del greco termina però ampiamente a lato rispetto alla porta calabrese.

33′ Buona chiusura di Nandez – Rispoli scappa sulla sinistra e mette in mezzo un interessante cross per l’accorrente Messias, chiude tutto Nandez

35′ Cragno anticipa Pedro Pereira – Ounas prova l’imbucata per lo scatto di Pedro Pereira ma arriva l’uscita precisa di Cragno che anticipa l’ex Genoa.

42′ Godin chiude su Messias – Serie di finte al limite dell’area di rigore da parte di Junior Messias che poi prova a scoccare il mancino, il tentativo del brasiliano viene però murato da Godin.

49′ Chance per il Crotone – Traversone di Rispoli dalla corsia destra per Magallan che salta di testa trovando bene l’impatto con la sfera e Cragno alza in calcio d’angolo.

55′ GOL DEL CAGLIARI – Cross dalla sinistra di Lykogiannis e stacco imperioso di Pavoletti che svetta su Luperto e porta in vantaggio i rossoblù

57′ RIGORE PER IL CAGLIARI – Fallo di Magallan su Pavoletti in area di rigore e penalty decretato da Fabbri.

58′ GOL DEL CAGLIARI – Joao Pedro realizza il calcio di rigore e raddoppia il vantaggio dei rossoblù

66′ Palo di Ounas – Mancino pericolosissimo dal limite dell’area dell’ex di turno che si infrange sul palo con Cragno battuto

75′ ESPULSO Lykogiannis – Trattenuta di Lykogiannis su Ounas che costringe Fabbri ad estrarre il secondo giallo

80′ Nainggolan ferma Ounas – Altra azione personale da parte di Ounas che stavolta viene fermato al limite dell’area di rigore dall’ottimo intervento in scivolata da parte di Radja Nainggolan

88′ Chance per Zanellato – Tiro cross da parte di Junior Messias dal limite dell’area di rigore, prova a metterci la testa Zanellato che non riesce però ad inquadrare lo specchio della porta di Cragno.

91′ Miracolo di Cragno – Ad un passo dal gol il Crotone, grande calcio di punizione da parte di Pedro Pereira che spedisce quasi all’incrocio ma arriva la risposta da fenomeno di Cragno


Migliore in campo: Ounas PAGELLE


Crotone Cagliari 0-2: risultato e tabellino

RETE: 56′ Pavoletti, 59′ Joao Pedro rig.

CROTONE (3-4-2-1)  Cordaz; Magallan, Golemic, Luperto; Rispoli (64′ Reca), Molina (40′ Henrique), Vulic (20′ Zanellato), P. Pereira; Ounas, Messias; Di Carmine (64′ Simy). A disposizione: Festa, Crespi, Cuomo, Rojas, D’Aprile, Marrone, Petriccione,  Riviere Allenatore: Stroppa

CAGLIARI (3-5-2) Cragno; Ceppitelli, Godin, Rugani; Nandez, Marin, Duncan (63′ Deiola) Nainggolan; Joao Pedro (74′ Asamoah), Pavoletti (63′ Simeone). A disposizione: Aresti, Vicario;, Calabresi, Klavan, Tripaldelli, Walukiewicz, Zappa; Cerri, Pereiro, Simeone.  Allenatore: Semplici.

ARBITRO: Chiffi

AMMONITI: Ceppitelli, Rugani, Di Carmine, Magallan

ESPULSO: Lykogiannis

Advertisement