Connettiti con noi

Calcio Estero

David Moyes: «Mercato con pochi colpi. Difficoltà anche per Inter e Barcellona»

Pubblicato

su

L’ex allenatore del Manchester United, David Moyes, ha parlato di questa particolare sessione di calciomercato

Intervenuto ai microfoni di Talk Sport, l’ex manager del Manchester United e ora allenatore del West HamDavid Moyes, ha parlato di questa particolare sessione di mercato.

«I club possono fare quello che vogliono, ma siamo appena usciti dalla pandemia. Ci sono stati pochi grandi trasferimenti. Penso che dobbiamo anche essere consapevoli che stiamo vedendo così tante squadre di calcio in Spagna e in Italia che trovano così difficile farcela ed è ovviamente a causa della spesa che non è stata corretta. Due esempi sono Barcellona e Inter».

«L’eccitazione per un acquisto è una cosa buona per i tifosi, ma ricordo solo un anno fa circa quanto le persone fossero critiche nei confronti dei soldi che i club avevano speso, quali soldi venivano offerti per gli stipendi e quanto gli agenti stavano prendendo dagli accordi – ha concluso l’allenatore -. Dobbiamo stare attenti perché abbiamo una piramide calcistica che non dobbiamo far crollare in alcun modo».