Depay pallino di Mirabelli, il Milan fa all-in (e può cedere Silva)

memphis depay
© foto www.imagephotoagency.it

Si parla di calciomercato: per Depay Milan in pole, con Mirabelli intenzionato a prendere il suo pupillo. Rischia il taglio André Silva

Il Milan ha deciso, sarà Memphis Depay l’obiettivo numero uno per l’attacco. Il giocatore dell’Olympique Lione piace molto a Massimiliano Mirabelli, è un vero e proprio pallino del direttore sportivo che da mesi cerca di lavorare ai fianchi dei francesi per portarlo a San Siro. Il costo è alto, perché ha un cartellino che vale trenta milioni di euro ma il Lione potrebbe arrivare a chiedere addirittura quaranta milioni, Aulas non è uno che fa sconti. L’unico nome caldo nella lista di Mirabelli per l’attacco è proprio Depay, si cercherà il tutto per tutto per arrivare all’olandese, già da tempo nella lista rossonera (leggi anche: Milan, Mirabelli cerca un esterno: Depay o Forsberg – ESCLUSIVA).

A proposito di attacco, il Milan rischia di doversi trovare a salutare uno degli arrivi dello scorso luglio. Si tratta di André Silva, centravanti portoghese pagato trentotto milioni di euro. Jorge Mendes può dirottarlo altrove e per lui si parla di Wolverhampton, che in pratica è una sorta di affiliata dell’agente portoghese, il quale parcheggia ai Wolves molti dei suoi assistiti. Il Milan potrebbe rientrare della spesa fatta per Silva e questo è un buon indizio che porta dritto dritto a Depay. Mirabelli per ora si frega le mani, in attesa di buone notizie dall’UEFA (vedi Milan, ultime sul settlement agreement).