Dybala rigorista? Allegri annuncia: «Non tirerà più contro portieri albanesi»

dybala juventus
© foto www.imagephotoagency.it

Dopo il rigore parato da Strakosha nel finale di Lazio-Juventus, il dibattito sull’opportunità di mettere Dybala rigorista vede un nuovo capitolo

I tifosi della Juventus, dopo la sconfitta di ieri contro la Lazio, sono ancora intenti a chiedersi: ma è davvero necessario che Paulo Dybala sia il rigorista designato dei bianconeri? Negli ultimi mesi l’argentino non è stato affatto impeccabile dal dischetto, con diversi portieri che sono riusciti nell’impresa di ipnotizzarlo dagli ultimi mesi. Nonostante ciò, però, mister Allegri ha ribadito la fiducia nei suoi confronti, confermando che al prossimo rigore sarà sempre Dybala a sfidare l’estremo difensore avversario.

Per stemperare la tensione, però, ieri il tecnico livornese ha scherzato ai microfoni di Rai Sport ammettendo che soltanto in un caso Dybala non calcerà più i rigori per la Juventus: «Se il portiere sarà albanese no, se sarà di un’altra nazione sì». Ovvio il riferimento, oltre che a Strakosha, al portiere dell’Atalanta Berisha, che due giornate fa ha negato a Dybala la gioia del gol parando il suo penalty.