Connettiti con noi

2013

Esclusiva – Il Lanciano ci prova per Petagna ma il regolamento frena: appuntamento a giugno

Pubblicato

su

La Virtus Lanciano è la vera sorpresa del campionato cadetto, partiti con l’obiettivo di una salvezza tranquilla i rossoneri si trovano in piena corsa play-off. Merito di una società seria e di un direttore sportivo capace come Luca Leone che adesso si è messo al lavoro per regalare una punta di prestigio da regalare al tecnico Baroni. Secondo indiscrezioni raccolte dalla nostra redazione, il nome buono sembrava quello di Andrea Petagna.

LA SITUAZIONE – Ci sono già stati dei contatti informali, l’intenzione del Lanciano era quella di affidare le chiavi del proprio attacco alla giovane promessa scuola Milan. Petagna sta bene alla Sampdoria anche se non sta trovando molto spazio. Il Lanciano ci ha provato ma la mezzora giocata con il Milan nella prima giornata di campionato impedisce al ragazzo di vestire una nuova maglia a gennaio. Appuntamento rimandato a giugno in attesa di capire in quale campionato giocherà la Virtus Lanciano.

News

video