Connettiti con noi

Hanno Detto

Felipe Anderson: «Lazio, sono cambiato. Ora mi sento più forte»

Pubblicato

su

Felipe Anderson si è raccontato a cuore aperto. Il brasiliano ha ripercorso le tappe fondamentali della sua carriera

Felipe Anderson si è raccontato a cuore aperto. In una lunghissima intervista – rilasciata per Lazio Style Magazine – il brasiliano ha ripercorso le tappe più importanti della sua carriera, iniziando dall’infanzia trascorsa felicemente in Brasile fino alla Lazio.

PRIMO GIORNO DI LAZIO – «Ero molto giovane per una nuova esperienza fuori dal Brasile ma allo stesso tempo felice, perché volevo provarla da tempo: parlavo con la Lazio da mesi, ero carico. E visto che – prima di tornare – sono rimasto cinque anni, direi che ne sia valsa la pena».

NUOVO FELIPE ANDERSON – «In questi ultimi tre anni sono cresciuto molto, sotto ogni aspetto. Anche se ho giocato poco, ho avuto modo di vedere tutto quello che non stava andando bene. Mi sento più forte, sia fisicamente che mentalmente, ho imparato dalle difficoltà e sono cresciuto come persona. Se stai bene con te stesso, vai bene anche in campo: è tutta una conseguenza. Mi sento pronto perché questa è la miglior fase della mia vita».

LEGGI LE DICHIARAZIONI COMPLETE SU LAZIONEWS24