Connettiti con noi

Champions League

Finale Champions League 2020: Istanbul verso la rinuncia

Redazione CalcioNews24

Pubblicato

su

Champions League

Istanbul starebbe pensando di rinunciare ad ospitare la finale di Champions, costringendo la UEFA a cercare un’altra sede

Tolta la Francia, tutti i maggiori campionati europei stanno ripartendo e questo non può che far piacere alla UEFA che il 17 giugno deciderà come e quando completare la Champions e l’Europa League 2019-2020. 

Come scrive Tuttosport, potrebbe esserci un’altra importante decisione da prendere: dove far disputare l’atto conclusivo della competizione. La finale di Champions League è prevista ad Istanbul, ma la città turca avrebbe rinunciato ad ospitare l’evento. La volontà sarebbe quella di tornare in corsa per le finalissime delle prossime edizioni, visto la finalissima si giocherebbe sicuramente a porte chiuse in un Atatürk deserto.

La UEFA si sarebbe già mossa per individuare una sede alternativa pronta magari ad ospitare anche le semifinali e tra le prime ipotesi ci sarebbe quella di spostare l’evento in Germania (in pole position) o in Portogallo.

Advertisement